Rassegna stampa del 18 maggio 2015

26

Lo spettro di aggravi della tassazione locale potrebbe presto diventare realtà. Sì, perché sindaci e governatori hanno ampi margini per alzare le aliquote e molti di loro, a secco di risorse, potrebbero decidere di farlo. Alcuni capoluoghi – tra cui Bologna, Livorno, Modena e Treviso- hanno già aumentato l’aliquota delle imposte sulla casa, mentre tre regioni hanno alzato l’addizionale Irpef. Secondo i calcoli, i governatori potrebbero spingere l’addizionale Irap del 72%, sui redditi del 38%; mentre il 70% dei sindaci avrebbe ancora lo spazio per aumentare l’addizionale comunale. Di Mario Sensini, da Il Corriere della Sera.