Rassegna stampa dell’8 gennaio 2016

33

Nel terzo trimestre 2015 la pressione fiscale è in leggero aumento (+0,1%) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, toccando quota 41,4 per cento. Nei primi due trimestri era al 41,2%. Lo rileva l’Istat, che segnala l’andamento positivo del saldo primario (indebitamento al netto degli interessi) nel terzo trimestre di quest’anno, con un’incidenza sul Pil dell’1,5%. Le uscite totali tuttavia sono in aumento dello 0,5% sul piano tendenziale (47,4% in rapporto al Pil, in flessione rispetto al 48% registrato nello stesso periodo del 2014. Da Agi.