Rassegna stampa del 22 marzo 2016

39

Meno obblighi di comunicazione, restyling sul lavoro autonomo e novità sul fronte tfr Queste le linee guida del Governo per semplificare il fisco. Il piano si articola in diverse fasi: la prima parte a metà aprile con il decreto correttivo delle semplificazioni fiscali (730 precompilato); la seconda è attesa prima dell’estate, con interventi mirati sulla fatturazione elettronica tra privati. Ma il pacchetto di misure si occupa anche di altro. Ad esempio la modifica alla scrittura della deducibilità dei costi per la formazione continua e la revisione degli studi di settore (che saranno aboliti per gli autonomi con la contabilità di cassa). Novità anche sul fronte delle comunicazioni: il quadro RW di Unico sul monitoraggio dei beni detenuti all’estero sarà ritoccato, così come la tassazione sugli immobili oltre i confini. Di Marco Mobili, da Il Sole 24 Ore.