Anche Trump dovrà consegnare la sua contabilità fiscale ai magistrati

27
epa07896903 US President Donald J. Trump delivers remarks during the Young Black Leadership Summit 2019 in the East Room of the White House in Washington, DC, USA, 04 October 2019. EPA/Tasos Katopodis / POOL

(ANSA) – WASHINGTON, 7 OTT – Donald Trump dovrà consegnare al procuratore di Manhattan otto anni delle sue dichiarazioni fiscali personali e aziendali. Lo stabilisce la sentenza di un giudice federale di New York secondo cui il presidente americano non può bloccare i commercialisti che negli anni hanno curato i suoi conti dal collaborare con la giustizia. La sentenza rigetta la tesi dei legali del tycoon secondo cui un presidente in carica è immune dall’essere perseguito penalmente, e da il via libera al procuratore di ordinare la consegna delle dichiarazioni. Atteso il ricorso in appello.