Verbale di riunione del consiglio direttivo di Lef n. 54 del 1° aprile 2019

50

Oggi 1° aprile 2019 alle ore 21,45 si è riunito telematicamente via skype, il Consiglio Direttivo di Lef – Associazione per la Legalità e l’equità fiscale – convocato dal presidente con disposizione del 24 marzo 2019, per la trattazione del seguente ordine del giorno:

1 )Progetto scolastico Monterotondo;
2) Aggiornamento sullo stato del sito;
3) Prossima assemblea ordinaria del 4 aprile 2019; 4) Varie ed eventuali.

Sono presenti i seguenti componenti del Consiglio Direttivo: Carlo Di Iorio, Silvano Molinari, Vittorio Riccioni, Lelio

Violetti, Federico Abatino e Anna Maria Albano. E’ inoltre presente Luciano Cerasa, direttore di Fiscoequo. Non sono presenti Oreste Saccone e Massimo Romano, come da preventiva comunicazione, ed Emanuele Mattei.

Il Consiglio Direttivo può validamente deliberare in quanto è presente più della metà dei suoi componenti.

Le funzioni di Segretario della seduta vengono svolte dal consigliere Anna Maria Albano. Il Consiglio passa all’esame dei vari punti dell’ordine del giorno.

1) Progetto scolastico Monterotondo

Il Presidente riferisce al CD sul Progetto scolastico “Fisco e Costituzione” in atto con l’Istituto di Istruzione Superiore “Piazza della Resistenza” di Monterotondo, anche in relazione a quanto emerso nel corso del primo seminario tenuto da Lelio Violetti il giorno 27 marzo 2019. I ragazzi hanno dimostrato interesse al tema trattato riguardante “L’utilizzazione del dato digitale per analizzare l’andamento della gestione dei tributi, valutarne i risultati e stimarne gli effetti”. La rappresentazione dello specifico argomento sopra descritto, si è articolata attraverso il commento di numerose slides e tale modalità di esposizione ha facilitato la comprensione delle peculiarità e delle specifiche dei dati di dettaglio dei singoli tributi e della loro gestione nel nostro sistema fiscale. Non va sottaciuta la particolare esuberanza e vivacità degli alunni, poco più che maggiorenni, spesso inclini a chiacchierare tra di loro e a guardare il telefonino, rendendo, a volte, arduo il compito del relatore nel catturare la loro attenzione. Gli altri incontri con gli studenti si terranno il giorno 10 aprile prossimo con Tamara Gasparri che tratterà le “Problematiche connesse alla fiscalità internazionale ed ai regimi fiscali più favorevoli. Analisi dei comportamenti posti in essere dalle grandi Società, specie operanti nel settore del web” ed il giorno 12 aprile con Oreste Saccone, che tratterà “Il problema dell’evasione fiscale e dei rimedi posti in essere dall’Agenzia delle Entrate. Loro analisi e ricerca di ulteriori e diverse misure di contrasto”.

2) Aggiornamento sullo stato del sito

In relazione alle numerose problematiche riguardanti il sito di Lef “ Fisco Equo”, Luciano Cerasa che, ha seguito più da vicino il lavoro che il tecnico nelle ultime settimane ha effettuato per sanare e sistemare le numerose anomalie dopo il passaggio di tutti i dati sulla nuova piattaforma, comunica che sotto la sua supervisione la Società Orco ha sistemato quasi tutte le irregolarità in esso presenti. Analoga riflessione è partecipata anche da Vittorio Riccioni e Lelio Violetti; comunque, all’unanimità, tutti i Consiglieri presenti, confermano la necessità di sostituire la Società Orco, una volta completata tutta la sistemazione del sito, compreso il contatore.

3) Prossima assemblea ordinaria del 4 aprile 2019

Il Presidente, in relazione alla prossima Assemblea riguardante il rinnovo delle cariche associative, comunica che sarebbe opportuno procedere, in coerenza con quanto previsto dallo Statuto, con modalità semplificate già utilizzate in precedenti elezioni.

Nel corso dell’assemblea, si dovrà prima effettuare la rilevazione dei soci presenti, personalmente o per delega, aventi diritto al voto; si dovrebbero poi raccogliere le diverse candidature/disponibilità per la Presidenza e per il Consiglio e procedere quindi possibilmente per alzata di mano. Il Consiglio concorda su tale modalità.

Alle ore 23:00, non essendovi altri argomenti da discutere, né chiedendo di intervenire alcuno dei presenti, la riunione ha termine e viene redatto il presente verbale che, previa lettura ed approvazione viene sottoscritto dal segretario e dal presidente.

F.to Il segretario Anna Maria Albano

F.to il presidente Carlo Di Iorio